Il tuo sogno, la nostra frontiera

Il tuo sogno, la nostra frontiera

0 0 hace 10 meses
"Tra qualche anno, non vorremmo batterci il petto colpevoli e dire con “Siamo rimasti lontani dalla pace… abbiamo dimenticato il benessere… La continua esperienza del nostro incerto vagare, in alto ed in basso, dal nostro penoso disorientamento circa quello che bisogna decidere e fare… sono come assenzio e veleno”.

Con queste parole Don Peppe chiude la sua lettera contro la camorra augurando un nuovo inizio che deve essere radicalizzato nelle azioni di impegno quotidiano al fine di poter ... Más informaciones

Síguenos en Facebook

iAB member
Copyright 2020 - Spreaker Inc. a Voxnest Company - Crea un podcast - New York, NY
Help